Nuovi obiettivi e stimoli per Gian Piero De Martino che, dopo 21 anni trascorsi in Panduit, raccoglie un’ulteriore sfida che l’azienda gli sottopone affidandogli la responsabilità della business unit IEI (Industrial Electrical Infrastructures) dedicata alle reti e infrastrutture elettriche industriali.

La nuova carica da oggi vede De Martino nella posizione di Network & Industrial Electrical Infrastructures Business Unit Manager per l’Italia e Israele. De Martino continuerà anche a sviluppare, come nel passato, le partnership tecnologiche a livello EMEA e la piena integrazione nel gruppo Panduit della neo-acquisita Atlona (tecnologie Audio-Video professionali). Un concentrato di ruoli, che riflettono la strategia aziendale di puntare su un’organizzazione interna altamente integrata, agile e maggiormente efficace sui mercati ai quali la stessa si rivolge.

Commentando la sua nuova nomina, Gian Piero De Martino ha dichiarato: “Sono onorato e particolarmente motivato nell’accettare questa nuova sfida. La responsabilità affidatami, che oggi si espande anche alla gestione della business unit IEI Panduit, mi offre la possibilità di mettere a disposizione l’esperienza acquisita fino ad ora nel dipartimento Network Infrastructures e nella gestione delle partnership tecnologiche. L’intento vuole essere quello di poter replicare modelli vincenti nei mercati, canali e ambienti in cui operiamo da decenni come Panduit, compreso lo storico settore elettrico-industriale. Raccolgo con entusiasmo quanto la direzione mi ha proposto, sapendo di poter contare appieno su figure tecniche specialistiche di primo livello. Un’occasione quindi per me per mantenermi  ‘professionalmente’  giovane, in un ambiente così dinamico e sempre altamente stimolante.”